Ci focalizziamo sui titoli di aziende di alta qualità offerti dal mercato a prezzi attraenti (a sconto rispetto alla nostra stima di valore intrinseco), con l’obiettivo di accrescere il capitale investito nel lungo termine attraverso la costruzione e la gestione di un portafoglio concentrato. Crediamo che acquistare a un prezzo attraente determini buona parte del successo di un investimento e rappresenti il principio di base del nostro obbiettivo più importante: evitare perdite permanenti di capitale.

Il nostro processo di investimento è semplice e trasparente, ed è composto da quattro fasi fondamentali:

1. Ricerca

La prima importante decisione che prendiamo è quali aziende, tra le migliaia quotate in Europa e in Nord America, meritano il nostro tempo e la nostra attenzione. Puntiamo a selezionare ottime aziende: business di alta qualità, con un management forte e capace di incrementarne il valore nel tempo.

2. Valutazione

Una volta selezionata un’azienda che ci piacerebbe possedere, passiamo la maggior parte del nostro tempo a cercare di stimarne il valore e capirne le determinanti fondamentali.

3. Costruzione del Portafoglio

Se un’azienda che abbiamo valutato viene offerta dal mercato a un prezzo sostanzialmente inferiore alla nostra stima di valore, ossia con un margine di sicurezza sufficientemente ampio, la nostra raccomandazione è di iniziare a costruire una posizione. Il peso iniziale di portafoglio della posizione dipenderà principalmente da quanto attraente è il suo prezzo di mercato: più ampio è il margine di sicurezza, più spazio avrà la posizione in portafoglio e viceversa.

4. Gestione del Portafoglio

I cambiamenti delle posizioni di portafoglio nel tempo sono principalmente determinati dai mutamenti nei prezzi e nei valori delle aziende sottostanti: più si allarga il divario tra valore e prezzo di un’azienda in portafoglio (se il prezzo scende o il valore sale), più spazio avrà quella azienda in portafoglio (la posizione viene incrementata comprandone ancora); più si restringe il divario tra valore e prezzo di un’azienda in portafoglio (se il prezzo sale o il valore scende), meno spazio avrà quella azienda in portafoglio (la posizione viene ridotta vendendone una parte). Il nostro obiettivo è ottimizzare le dimensioni delle posizioni di portafoglio (e quindi il portafoglio stesso) consigliando di eseguire un numero limitato di operazioni sul mercato ogni mese.

 

Vai a  Chi siamo  &  In cosa crediamo